Scoperte 263 piante marijuana in villa

I carabinieri hanno arrestato a Palermo con l'accusa di coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e furto aggravato di energia elettrica Giovanni Ribaudo, 49 anni, e denunciato tre complici. I militari lo hanno seguito dal quartiere Villagrazia fino a una villetta semi-abbandonata nel comune di Partinico (Pa). Nell'immobile sono state trovate 263 piante di marijuana dell'altezza di un metro e mezzo circa, materiale vario per la coltivazione, taniche di fertilizzante, reattori per lampade e sistemi di areazione. Come confermato da una squadra di tecnici verificatori dell'Enel, l'intero impianto era collegato direttamente e abusivamente alla rete elettrica. L'arresto è stato convalidato e il giudice ha disposto i domiciliari.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. FiloDirettoMonreale
  2. Palermo Today
  3. FiloDirettoMonreale
  4. Regione Siciliana
  5. Live Sicilia

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Altofonte

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...